Guida alle 5 migliori piattaforme di email marketing in Italia


Prima di scoprire le 5 migliori piattaforme in Italia per la Email marketing, è giusto spiegare in poche parole cosa è.
Per email marketing si intende un invio massivo di email, cioè un marketing diretto che usa la posta elettronica come mezzo per comunicare i messaggi, commerciali e non.

Serve sia per fidelizzare i clienti, inviando le novità in modo personalizzato, sia per acquisire nuovi clienti o per convincere i clienti a compiere un’azione, solitamente acquistare subito qualcosa.

È corretto dire che qualunque e-mail inviata a un cliente (o cliente potenziale), può essere considerata e-mail marketing? No. Bisogna lavorare su una strategia di comunicazione, studiare i risultati, limare le proposte.

L’evoluzione recente si sta concentrando infatti sempre più sulla qualità del contatto, rispetto agli invii massivi.

I vantaggi dell’email marketing sono evidenti: costo ridotto rispetto al materiale cartaceo; istantaneo (una e-mail arriva in pochi secondi); spingere il cliente direttamente verso il prodotto e non aspettarlo sul sito; studiare subito le reazioni; stabilire un rapporto “uno ad uno” personalizzando il messaggio in base al destinatario che lo riceverà.

Quali piattaforme usare per l’email marketing?

Diverse sono le piattaforme di email marketing che permettono ciò.

Al primo posto secondo noi, per livello di efficienza, facilità di utilizzo e servizi offerti ecco il miglior software di Email Marketing MDirector.

Questo software per le email marketing ti permette di personalizzare le email da inviare con molti template responsive gratuiti e personalizzabili, ti mette a disposizione analisi dei dati, le statistiche e tutte le informazioni sulla campagna di email marketing in tempo reale (tasso di tasso di apertura, i click, …), ti permette di utilizzare la funzionalità di A/B testing, opportuni per migliorare i risultati, permette di monitorare e gestire in automatico le disinscrizioni (come richiesto dalla legge sulla privacy), ti permette di creare auto risposte e di programmare invii automatici per ottimizzare il tuo tempo, ti permette di collegare gli invii di email con i social per amplificare i messaggi e ti dà la sicurezza che le email raggiungano la casella di posta del destinatario.

Ti permette inoltre di sincronizzare il CRM (mediante le API) per l’email marketing (per gestire ordini, vendite, marketing, inventario e molto altro).

Un’altra soluzione di Email marketing è Contactlab, molto usata per l’alto tasso di consegna delle mail perchè è un servizio che ha stipulato accordi con molti provider di posta e raramente finisce in spam. Ma ha delle carenze importanti: è una piattaforma old style e le analisi sono complicate.

Per le piccole aziende e le start up, segnaliamo Mailchimp, software gratuito che permette di creare e gestire una mailing list (anche con un semplice plugin su wordpress). Mette a disposizione tanti template e si collega a Google Analytics per tracciare le attività e misurarne il risultato.

Come piattaforma per invio mail abbiamo anche Mail Up, una piattaforma semplice e veloce da usare. Permette di inviare newsletter, gestire gli invii, segmentare database, utilizzare template disponibili. È un ottimo software per la grafica della piattaforma, l’intuibilità e la facilità di navigazione.

Concludiamo con Constant Contact, che offre un coach di marketing personale ad ogni cliente (strumento molto utile per i principianti, che lo assiste per domande o la soluzione di problemi). L’interfaccia è un po’ datata e il servizio, in generale, non è così efficiente. Il servizio è a pagamento.